Lifestyle

Cristiana Capotondi, un anno senza sesso

Rivela, in esclusiva al settimanale “Oggi”, di avervi rinunciato d’accordo con il compagno Andrea Pezzi

Cristiana Capotondi, un anno senza sesso
| Altro
N. Commenti 0

11/febbraio/2014 - h. 17.25

ROMA - “Talvolta il sesso complica. Così l’essere casta è esercizio importante per una donna, prova di consapevolezza e libertà”. A dirlo è Cristiana Capotondi al settimanale “Oggi” in una lunga intervista in esclusiva. La 34enne attrice spiega come e perché, in accordo con il suo compagno Andrea Pezzi, abbia dato conseguenza a questo pensiero astenendosi per un anno dal fare sesso. “Non sono stata io a chiedere, ma lui a consigliarmi. Intuiva che avevo necessità di crescere come donna: noi siamo spesso dipendenti dall’apprezzamento altrui e per sentirci sicure, forti, belle, ne abbiamo bisogno. L’avere una conferma esterna passa, anche, dal desiderio che il compagno prova per te”. Poi specifica quella che è la sua visione di coppia: “Per essere completi i rapporti vanno vissuti a 360 gradi. Il sesso è senz’altro una parte, una delle cose belle della vita, ma ce ne sono tantissime altre che prescindono. L’affinità, la complicità, i progetti”. Poi precisa che non è stata una “penitenza” e che: “questa scelta non mi è costata assolutamente… Solo con l’arrivo di una nuova estate, mi sono resa conto che era passato quel tempo”.