Chi ha rubato i porno ricordi di Cicciolina?

Svaligiato il garage dove Ilona Staller conservava tutti i ricordi della sua carriera di pornostar dal 1974 ad oggi

Chi ha rubato i porno ricordi di Cicciolina?
| Altro
N. Commenti 0

23/febbraio/2014 - h. 17.48

MILANO - Brutta sorpresa per Ilona Staller che si è ritrovata svaligiato il garage dove teneva tutti i ricordi della sua carriera di pornostar dal 1974 ad oggi: supporti audio – video, stampe, fotografie, negativi, diapositive inedite, tutta l’istory del suo personaggio di Cicciolina. Materiale di scena che potrebbe avere un valore soprattutto sul mercato degli oggetti vintage e degli appassionati del genere, fino a  circa venti milioni di euro. I carabinieri intervenuti ipotizzano che il furto sia stato probabilmente commissionato allo scopo di lucrare in Italia o all’estero. Ilona Staller ha immediatamente denunciato il fatto alle autorità competenti. È stato dato incarico investigativo suppletivo al leggendario avvocato Luca Di Carlo, celebre avvocato delle star internazionali, al fine di reperire elementi utili idonei a fare chiarezza sull’evento. La ricerca della refurtiva è iniziata.