Cesena

Asilo Ippodromo, completata la derattizzazione

La scuola era stata chiusa dopo il ritrovamento di feci dell'animale

Asilo Ippodromo, completata la derattizzazione
| Altro
N. Commenti 0

15/novembre/2013 - h. 19.15

CESENA - Nei giorni scorsi è stata data notizia della chiusura della scuola dell’infanzia Ippodromo per consentire un intervento di derattizzazione: a tale proposito il settore Pubblica Istruzione informa che l’intervento, effettuato con l’ausilio di trappole velenose, è stato completato positivamente nello scorso fine settimana, permettendo già nella giornata di lunedì di effettuare le pulizie necessarie per eliminare ogni eventuale traccia dei prodotti utilizzati, a tutela della sicurezza dei bambini. Tutte le procedure sono state portate avanti in accordo con l’Ausl.

Erano state, invece subito eliminate 
le tracce di sterco dei roditori, unico elemento che ne indicasse la presenza: infatti, nessuno (e tanto meno nessun bambino) li ha visti, e nessuno si è spaventato. La pulizia dei locali di questa, come di tutte le altre scuole per l’infanzia comunali, viene effettuata scrupolosamente ogni giorno. Proprio per questo, le eventuali presenze di topi vengono individuate subito e fanno scattare immediatamente le opere di disinfestazione.

E’ successo così anche per la scuola dell’Ippodromo,
e al settore Infanza non è arrivata nessuna lamentela, né  minaccia di ritiro, da parte delle famiglie, a cui era stata chiaramente spiegata la situazione. Per fortuna episodi del genere sono rari, nonostante le strutture scolastiche dedicate all’infanzia siano nella maggior parte dei casi direttamente affacciate su giardini ed aree verdi, circostanza che può favorire l’ingresso di qualche piccolo ‘ospite indesiderato’ (anni fa, ad esempio, in una scuola era entrato un ghiro): questo perché la vigilanza del personale e i controlli quotidiani consentono di tenere la situazione sotto controllo.