Forlì-Cesena

Allagamenti e frane: arrivano 16 milioni di euro

Il presidente della Regione Bonaccini presenta il piano di intervento per la Provincia

Allagamenti e frane: arrivano 16 milioni di euro
| Altro
N. Commenti 0

31/maggio/2015 - h. 13.47

CESENA - Superano i 16,3 milioni di euro le risorse destinate dalla Regione alla provincia di Forlì-Cesena per gli eventi calamitosi del febbraio e marzo 2015, per il nevone del 2012 e per interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico. L’ha annunciato ieri il presidente della Regione Stefano Bonaccini, insieme all’assessore alla Difesa del suolo e della costa Paola Gazzolo, nell’incontro con le istituzioni avvenuto in Comune a Forlì con il presidente della Provincia e dell’Unione della Romagna Forlivese, Davide Drei, Massimo Bulbi per l’Unione dei Comuni Rubicone Mare e Marco Baccini per l’Unione Valle del Savio.

Risorse assegnate - Per quanto riguarda le risorse già assegnate la Regione ha avviato un primo concorso finanziario a 15 Comuni, alla Provincia, al Servizio tecnico di bacino Romagna e al Consorzio di Bonifica della Romagna per 24 interventi, con un importo complessivo di circa 1.837.000 euro. Gli interventi consistono in ripristino arginature dei corsi d’acqua principali e di bonifica per 900mila euro; ripristino della viabilità provinciale per 190mila euro; ripristino di viabilità comunale e assistenza alla popolazione per circa 547mila euro; ripristino delle dune a protezione degli abitati della costa per 250mila euro.

Emergenza di febbraio - A seguito della dichiarazione dello stato di emergenza per la provincia di Forlì-Cesena le risorse previste nel Piano risultano pari a circa 3 milioni euro, necessarie per finanziare 34 interventi (vedi box).

Manutenzione fiumi - Gli interventi di manutenzione segnalati dai Servizi tecnici di bacino per un totale di 1.400.000 euro riguardano in particolare i bacini del Montone, Ronco, Rubicone e Savio per cui sono previsti 550mila euro; per la manutenzione dei versanti: 400mila euro; per le opere di difesa del litorale forlivese: 450mila euro.

Allagamenti Villafranca - Per superare l’emergenza dopo gli allagamenti del 23 maggio verranno finanziati al Consorzio di Bonifica della Romagna interventi per 200mila euro.

Nevone febbraio 2012 - Sono destinati a finanziare 89 interventi per il territorio forlivese-cesenate circa 4.912.000 euro per scuole, viabilità e consolidamento dei versanti.

Nodo idraulico di Cervia-Cesenatico - Per la prosecuzione della mitigazione del rischio in corrispondenza del nodo idraulico di Cervia-Cesenatico ci sono 4 milioni di euro.