Pozzuoli

Tragedia alla Solfatara: muore una famiglia in un cratere

Madre e padre tentavano di salvare il proprio piccolo: tutti e tre sono deceduti per le esalazioni

Tragedia alla Solfatara: muore una famiglia in un cratere
| Altro
N. Commenti 0

12/settembre/2017 - h. 15.21

Tre persone finite in un cratere della Solfatara di Pozzuoli, a Napoli, sono morte. Si tratta di padre, madre e un figlio minorenne, mentre il secondo bambino della coppia si è salvato. Secondo quanto riferisce la polizia locale, la famiglia avrebbe oltrepassato una zona interdetta, cadendo nel cratere e morendo per le esalazioni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. La direzione del sito Vulcano Solfatara, contattata telefonicamente, riferisce che l'area rimarrà chiusa per tutta la giornata.
La famiglia di turisti, tutti italiani, spiega la polizia locale, si trovava a Pozzuoli in vacanza. Stando alla prima ricostruzione i genitori sarebbero deceduti mentre tentavano di salvare il figlio che aveva raggiunto una zona pericolosa e vietata del cratere. Il più piccolo della famiglia sarebbe rimasto indietro, salvandosi. Non si esclude che all'origine dell'incidente vi sia uno smottamento.
Tre persone finite in un cratere della Solfatara di Pozzuoli, a Napoli, sono morte. Si tratta di padre, madre e un figlio minorenne, mentre il secondo bambino della coppia si è salvato. Secondo quanto riferisce la polizia locale, la famiglia avrebbe oltrepassato una zona interdetta, cadendo nel cratere e morendo per le esalazioni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. 

La direzione del sito Vulcano Solfatara, contattata telefonicamente, riferisce che l'area rimarrà chiusa per tutta la giornata. La famiglia di turisti, tutti italiani, spiega la polizia locale, si trovava a Pozzuoli in vacanza. Stando alla prima ricostruzione i genitori sarebbero deceduti mentre tentavano di salvare il figlio che aveva raggiunto una zona pericolosa e vietata del cratere. Il più piccolo della famiglia sarebbe rimasto indietro, salvandosi. Non si esclude che all'origine dell'incidente vi sia uno smottamento.