Imola

Sfide e novità nel 2018 dell'Autodromo Ferrari

Il Direttore Selvatico Estense parla del futuro del circuito dalle pagine del Carlino

Autodromo Ferrari Imola
| Altro
N. Commenti 0

02/gennaio/2018 - h. 16.52

Superbike, Minardi Day ma anche due ruote a pedali con la tappa del Giro d'Italia e concerti rock per i più giovani. Dalle pagine del Carlino Uberto Selvatico Estense, presidente di Formula Imola, società che gestisce l'autodromo Ferrari, ha fatto il punto sul 2018 del circuito. Un anno che è destinato ad aprirsi con la sentenza del Consiglio di Stato sul problema delle emissioni sonore e sulla zonizzazione acustica. Il Tar ha già dato ragione ai residenti che hanno denunciato gli sforamenti, ma Selvatico Estense è fiducioso: "E' già prevista la costruzione delle nuove barriere acustiche, vediamo cosa decideranno i giudici in merito ai livelli di rumore previsti". Intanto si va completando il calendario eventi: "Previsto subito il Motor Legend che riporterà la Formula 1 a Imola poi un grande mese di maggio con Giro d'Italia, Superbike e Minardi day". Spazio anche alla musica ma "senza maxi concerti perché Firenze sta facendo da asso pigliatutto, ma - precisa Selvatico-Estense - per giugno-luglio stiamo lavorando a due concerti rivolti a un pubblico giovane, non paragonabili all'evento dei Guns, ma comunque di sicuro richiamo".