Sanità

In Regione a letto in 8.600 con l'influenza

Ma il picco, secondo l'Istituto superiore di Sanità, deve ancora arrivare

influenza
| Altro
N. Commenti 0

03/gennaio/2018 - h. 15.55

Sono oltre 8.600 i residenti in Emilia-Romagna che stanno passando questo periodo post natalizio a letto a causa dell'influenza. Ma secondo l’ultimo aggiornamento dell’Istituto superiore di sanità la curva epidemica sta continuando a salire e il picco è atteso nelle prossime settimane. La fascia di età più colpita, come avviene tutti gli anni, è quella dei bambini sotto i 5 anni. L’Emilia Romagna non è la regione più colpita ma arriva dopo il Trentino Alto Adige, il Piemonte, il Lazio e la Calabria come dato complessivo. Nella fascia 0-4 anni è però al quarto posto con 25 casi ogni mille bambini rispetto ai 19 casi in Italia, mentre tra gli ultra 65enni è al quattordicesimo, con 1,3 casi ogni mille anziani contro i 2,8 della media italiana. Questo significa che il virus sta girando tantissimo tra chi ha meno di 14 anni, in particolare nei più piccoli, mentre negli anziani sta funzionando molto bene la copertura vaccinale.