Ravenna

Svastiche e scritte fasciste sul murales dedicato alla Resistenza

Imbrattati i volti di Che Guevara e del comandante Bulow. Lo sdegno di sindaco, assessori e Anpi

Svastiche e scritte fasciste sul murales dedicato alla Resistenza

Il murales di piazza Ugo La Malfa imbrattato dai vandali

| Altro
N. Commenti 0

10/febbraio/2018 - h. 16.45

RAVENNA - Scritte fasciste e svastiche sui murales di piazza Ugo La Malfa dedicati a Che Guevara e al comandante Bulow. A scoprirle alcuni appartenenti al comitato permanente antifascista dei Proletari comunisti di Ravenna che, in una nota, condannano senza mezzi termini "le scritte oltraggiose di matrice neonazista contro i simboli della Resistenza". Ferma condanna arriva anche dal presidente Anpi Ravenna Ivano Artioli e dal sindaco Michele De Pascale unitamente agli assessori Fagnani e Morigi. Proprio il primo cittadino questa mattina, non appena informato dei fatti, si è attivato al fine di far ripulire l'opera inaugurata nel 2011 e realizzata dagli studenti cubani dell'Escuela de arte di Trinidad e gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Ravenna.