Calcio

Europei under 21, a Cesena si lavora per l'evento 2019

A Palazzo Albornoz incontro tra Federcalcio e gli enti delle città del territorio dove si svolgeranno le gare: in agenda le strategie di promozione e gli eventi collaterali. E il 21 marzo arriva la Uefa

Europei under 21, a Cesena si lavora per l'evento 2019

Il logo degli Europei di calcio under 21

| Altro
N. Commenti 0

10/marzo/2018 - h. 09.34

CESENA - Inizia il cammino verso i Campionati Europei UEFA Under 21 del 2019, la cui fase finale sarà ospitata dall’Italia per la prima volta nella storia. A Palazzo Albornoz. Com’è noto, Cesena è una delle città che ospiteranno il torneo e il prossimo 21 marzo i rappresentanti dell’Uefa saranno in città per un nuovo sopralluogo, dopo quello effettuato un anno fa. In vista di questo importante appuntamento, ieri mattina nella Sala del Consiglio comunale si è svolto un incontro fra la Federcalcio e gli enti delle città del territorio dove si svolgeranno le gare: oltre al Comune di Cesena, erano presenti rappresentanti del Comune di Sassuolo e della Rep. di San Marino, insieme a quelli delle rispettive società calcistiche. Per la Federazione Italiana Giuoco Calcio hanno partecipato il project leader del Comitato Organizzatore del Campionato Europeo Under 21 Andrea Stefani e la project manager Maria Teresa Laiacona. Per il Comune di Cesena, accanto al Sindaco Paolo Lucchi c’erano l’Assessore allo Sport Christian Castorri, e il tecnico dell’Edilizia Pubblica Gabriele Santi. L’A.C. Cesena era rappresentato da Marco Valentini, Gianluca Campana, Marcello Foschi, Mario Spada. “L’incontro è stato voluto dalla Figc – spiegano il Sindaco Lucchi e l’Assessore Castorri – per confrontarsi con le città ospiti sulle strategie di promozione che dovranno poi essere condivise con l’Uefa. In particolare si è parlato delle iniziative per promuovere efficacemente l’evento, in modo da garantirne un adeguato successo di pubblico e degli eventi collaterali da organizzare sia in preparazione del torneo sia durante il suo svolgimento. Molte le idee sul tappeto, che nelle prossime settimane andremo a definire per essere pronti il 21 marzo a presentarle alla delegazione Uefa. Siamo consapevoli che ospitare gli Europei Under 21 costituirà una vetrina importante per Cesena e con i progetti che stiamo definendo puntiamo a cogliere appieno questa opportunità”.