Bologna

Chiesto il rinvio a giudizio per Igor il Russo

Chiuse le indagini, è stato formalizzato il passaggio che porterà al processo di Norbert Feher

Chiesto il rinvio a giudizio per Igor il Russo

Igor Vaclavic

| Altro
N. Commenti 0

24/aprile/2018 - h. 12.56

BOLOGNA Un atto scontato ma fondamentale in vista del processo: la procura di Bologna ha chiesto il rinvio a giudizio per "Igor il russo". L'uomo - vero nome Norbert Feher, nazionalità serba - è accusado di due omicidi: Davide Fabbri, barista ucciso durante una rapina, e Valerio Verri, guardia ecologica volontaria ucciso tra Bologna e Ferrara. Tutto accade un anno fa, ad aprile. Igor dopo una lunga caccia all'uomo è riuscito a fuggire in Spagna dove a dicembre ha ucciso altre tre persone prima di essere catturato. L'arresto arrivò perché durante la fuga uscì di strada in un incidente.
Per Igor, oggi in carcere a Saragozza, c'è anche un altro fascicolo aperto: quello della procura di Ravenna che ipotizza che possa essere lui l'uomo che alla fine del 2015 uccise in una cava la guardia giurata Salvatore Chianese. Lo scopo sarebbe stato quello di rubargli la pistola. Molte, infatti, le analogie con l'agguato ferrarese, quando morì Verri. Secondo la procura il territorio ravennate non era sconosciuto a Feher.