Faenza

Rifiuta il corteggiatore, lui la colpisce con un pugno in faccia

Denunciato un uomo di 33 anni e l'amico di 36. Vittima dell'aggressione una marradese 46enne

Rifiuta il corteggiatore, lui la colpisce con un pugno in faccia
| Altro
N. Commenti 0

15/maggio/2018 - h. 20.11

FAENZA Un uomo di 33 anni e un suo amico di 36 sono stati denunciati dai carabinieri per aver aggredito in una discoteca di Castel Bolognese una donna di 46 anni. Il tutto è accaduto qualche mese fa ma solo ora, dopo aver ascoltato numerosi testimoni, i carabinieri hanno denunciato i due. Secondo quanto ricostruito la 46enne, originaria di Marradi, era in discoteca a Castel Bolognese con un'amica e i rispettivi compagni quando è stata abbordata da un uomo di 33 anni.

Il trentatrenne, originario di Lugo, era alticcio e non ha fermato il suo corteggiamento - sgradito alle due e rivolto soprattutto alla 46enne - nemmeno quando si sono presentati i compagni delle due. A quel punto le coppie hanno deciso di andare via ma il 33enne in uno scatto d'ira ha preso per il collo la donna e le ha sferrato un pugno sul volto. Lei è finita contro la vetrata del locale, peraltro strattonata da un amico del 36enne venuto a dare manforte. Il tutto non è finito in rissa perché la vigilanza del locale ha portato fuori i due aggressori, poi identificata dai carabinieri. Per la donna, oltre ai danni in viso, alcune complicanze cervicali che hanno portato ad un totale di 72 giorni di prognosi. Per i due lughesi è scattata la denuncia per lesioni personali aggravate.