Imola

Un pomeriggio dedicato alla sicurezza stradale tra gli studenti

Il 33esimo saggio di Educazione Stradale coinvolge 523 alunni di 23 diverse scuole

Un pomeriggio dedicato alla sicurezza stradale tra gli studenti
| Altro
N. Commenti 0

16/maggio/2018 - h. 11.35

IMOLA  Un pomeriggio dedicato alla sicurezza stradale. Ad organizzarlo, con base presso il proprio comando, sabato 19 maggio, a partire dalle ore 16, è la Polizia Municipale del Nuovo Circondario Imolese, presidio di Imola. Nel corso del pomeriggio, infatti, si svolgeranno il 33° Saggio di Educazione Stradale, a conclusione dell’attività di Educazione Stradale del 2018, per i ragazzi che hanno frequentato la classe 5.a  primaria e l’11.o minisaggio per gli alunni della scuola dell’Infanzia e sarà data a tutti i cittadini la possibilità di conoscere i servizi e le attività svolte quotidianamente dal Corpo di Polizia Municipale.

Il Saggio di educazione stradale - Il Saggio finale di educazione stradale, al quale sono stati invitati tutti i 523 alunni e alunne delle 23 classi quinte della scuola primaria, avrà come punto di partenza il parcheggio di Via Malsicura (dietro alla tribuna centrale dell’Autodromo). Qui il ritrovo è fissato alle ore 15,30, ed a tutti i partecipanti verrà consegnata la maglietta del Saggio, offerta dai supermercati Conad. Da qui, alle ore 16, partiranno i giovani alunni in sella alla propria bicicletta, con a fianco i loro genitori, guidati dai bikers della Polizia Municipale. Il percorso attraverserà il parco delle Acque minerali, passerà vicino al museo dell’autodromo per arrivare, attorno alle ore 16,30, al Comando di Polizia Municipale, all’interno del complesso ‘Sante Zennaro’, dove i partecipanti alla pedalata saranno accolti dalla Banda musicale Città di Imola. Qui, al termine del percorso, sarà consegnato a tutti gli alunni partecipanti il patentino del ciclista “Vai sicuro!” e saranno donati gadgets offerti da varie aziende locali.

Per i circa 500 bambini e bambine delle 23 sezioni della scuola dell'Infanzia si svolgerà, invece, l’11.o Mini saggio di educazione stradale, a partire dalle ore 16: verrà creato un percorso con segnali stradali, adiacente alla sede del Comando della Polizia Municipale (sempre all’interno del plesso Sante Zennaro), che i bambini in sella alla loro biciclettina potranno percorrere in totale libertà e sicurezza.

Servizi e attività svolte dalla Polizia Municipale - Nella sede del Comando saranno presenti alcuni veicoli in dotazione al Corpo di PM e le strumentazioni utilizzate dagli agenti per garantire la sicurezza stradale, con operatori che ne spiegheranno il funzionamento. Chi vorrà potrà effettuare prove con l’etilometro, che misura il grado di alcool nel sangue; sarà inoltre possibile provare, in un percorso creato appositamente, gli occhiali che simulano gli effetti dell’alcol sul nostro fisico. Sarà presente uno stand della Protezione Civile, delle Guardie Ecologiche Volontarie con  materiale informativo ed uno stand dei Volontari Civici. La festa oltre che un momento ricreativo sarà per la Polizia Municipale un’occasione in più per ribadire come la sicurezza non sia solo una prerogativa delle istituzioni, ma una responsabilità diffusa che necessita dell’apporto di tutti i cittadini.