Cesena

Pistole senza matricola: arrestati padre e figlio

I due abitano nella Vallata del Savio. In casa avevano anche una baionetta e un machete

Fotorepertorio
| Altro
N. Commenti 0

13/giugno/2018 - h. 16.45

CESENA I carabinieri di Verghereto e di Mercato Saraceno hanno arrestato due persone, residenti nella Valle del Savio, perché trovate in possesso di armi tra cui due pistole (Beretta e Revolver) con martricola abrasa. Inoltre i due, un 67enne e un 37enne (padre e figlio) avevano in casa un machete e una baionetta. L'accusa è quella di dtenzione illegale di armi da sparo e di munizione. Ora, dopo la convalida, sono stati sottoposti a obblico di dimora mentre le armi sono sotto sequestro. Ora i carabinieri cercheranno di capire se le pistole sono state utilizzati per reati precedenti.