Cattolica

Giovane albergatore denunciato per furto di energia elettrica

L'uomo aveva alterato il contatore con un magnete. Scoperto dai carabinieri

Giovane albergatore denunciato per furto di energia elettrica

Furto di energia elettrica, albergatore nei guai

| Altro
N. Commenti 0

21/giugno/2018 - h. 12.34

CATTOLICA - Continua l’attività di controllo da parte dall’Arma dei Carabinieri nelle numerose strutture ricettive del territorio. Nello specifico, i militari della Tenenza Carabinieri di Cattolica hanno indagato in stato di libertà, per furto aggravato, un giovane albergatore M.M.G. milanese, titolare di un hotel situato nel centro della località. L'imprenditore, al fine di ridurre i propri consumi di energia elettrica, aveva messo in atto il classico trucco del magnete applicando una grossa calamita all’interno della scatola del contatore. Così facendo, l'uomo aveva alterato la funzionalità del contatore traendone un ingiusto profitto. La calamita è stata sequestrata.