Rimini

Carlo Cracco insegnerà cucina il 20 luglio a San Patrignano

Il celebre chef sarà in comunità e guiderà i ragazzi nella preparazione dei piatti, tra cui il suo celebre uovo

Carlo Cracco insegnerà cucina il 20 luglio a San Patrignano
| Altro
N. Commenti 0

06/luglio/2018 - h. 18.29

Dall’antipasto al dolce  a San Patrignano si gusterà ancora il sapore della solidarietà.  Dopo Rosanna Marziale e Roberto Rinaldini, Alessandro Borghese e Cristiano Tomei, a curare la terza charity dinner per la rassegna “Gusta, ama, dona” in favore di San Patrignano sarà il 20 Luglio lo Chef Carlo Cracco.  Realizzerà un menù esclusivo, in cui non mancheranno i suoi cavalli di battaglia, a partire dal suo famoso tuorlo d’uovo. 

Sotto la guida del prestigioso chef stellato, i ragazzi della Comunità realizzeranno un menù appositamente per questa serata e per tutti gli ospiti. Un’esperienza formativa indimenticabile per gli stessi ragazzi della comunità, in particolare per quelli impegnati nella cucina e che studiano scuola alberghiera, che per un giorno entreranno a far parte della brigata di uno chef stellato del livello di Carlo Cracco.  

Il giovane pastry chef riccionese Francesco Tommasini realizzerà il dessert per la serata: “Un’emozione fortissima per me, sarà una serata speciale per tutti noi. Il mio dolce? Ancora top secret, posso solo dire che sarà ispirato ai valori della comunità”. Grazie all’acquisto della cena, gli ospiti doneranno l’equivalente dei pasti settimanali per uno dei ragazzi.