Forlì

Pugni in faccia al tabaccaio 70enne e fuga con l'incasso

Protagonista della violenta rapina messa a segno a Porta Schiavonia in mattinata un uomo di colore. Ricerche anche con elicottero dell'Arma

Fotorepertorio
| Altro
N. Commenti 0

11/luglio/2018 - h. 16.09

FORLI' - Violenta rapina messa a segno in mattinata in una tabaccheria di Forlì. Attorno alle 8,30 un individuo di colore, probabilmente di origine africana, è entrato nella "tabaccheria di Porta Schiavonia" chiedendo al titolare, un 70enne, di poter acquistare dei gratta e vinci. Nel momento in cui il tabaccaio si è girato per prendere i gratta e vinci il malvivente si è fulmineamente portato dietro al bancone, aggredendolo con una serie di pugni. Poi afferrato il denaro contante in cassa, a quanto pare circa due mila euro, è fuggito in sella ad una bicicletta, vanamente inseguito da alcuni passanti resisi conto dell'accaduto. Scattato l'allarme sono iniziate le ricerche da parte di polizia e carabinieri, con l'utilizzo di un elicottero dell'arma. Al momento nessuna traccia del malvivente. Il tabaccaio ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso dell'ospedale cittadino.