Cattolica

Trovato con una pistola viene arrestato e tenta la fuga dall'auto dei carabinieri

Deteneva illegalmente l'arma in casa. Dopo essere stato fermato ha anche aggredito i militari

Trovato con una pistola viene arrestato e tenta la fuga dall'auto dei carabinieri
| Altro
N. Commenti 0

22/agosto/2018 - h. 17.56

CATTOLICA - Nel corso della mattinata i Carabinieri della Tenenza  di Cattolica hanno tratto in arresto un 57 enne pregiudicato residente a Pesaro responsabile di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. I militari, avendo appreso che l’indagato potesse detenere nella propria abitazione una pistola illegalmente detenuta,  hanno eseguito  una perquisizione domiciliare, nel corso della quale è stata ritrovata effettivamente una pistola giocattolo priva di tappo rosso. Lo stesso  indagato, al termine delle operazioni, a bordo dell’autovettura di servizio per essere condotto presso la sede della Tenenza Carabinieri, approfittando della fermata ad un semaforo, ha aperto lo sportello dell’auto tentando la fuga. Immediatamente bloccato, ha regito violentemente colpendo i militari con calci e pugni, senza peraltro procurargli lesioni, salvo poi essere messo in sicurezza.