Lugo

Spaccio 'casalingo', coppia ultra50enne nei guai

Blitz della polizia all'interno dell'abitazione lughese dei due. Entrambi italiani, 57 anni lui, 53 lei, detenevano marijuana e hashish pronti per la vendita al dettaglio

polizia
| Altro
N. Commenti 0

24/agosto/2018 - h. 16.19

LUGO - E' finito in manette ieri mattina, M.B., 57enne lughese, arrestato dalla polizia locale per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare marijuana e hashish. Gli investigatori del Commissariato di Lugo e della Sezione Antidroga della Squadra Mobile della Questura hanno perquisito l'abitazione che l'uomo divide con la compagna 53enne. All'interno di cucina e soggiorno, già suddivise in dosi, sono stati trovati 161 grammi di marijuana e 2 di hashish. L’uomo è stato anche trovato in possesso anche di 470 euro in contati, probabile frutto dell’attività di spaccio. Il 57enne è stato dichiarato in arresto e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza in programma il 13 dicembre. La convivente, S. D. è stata denunciata a piede libero per concorso nel medesimo reato.