Cesena

Arriva l'autunno, il centro si anima: primi eventi all'insegna del cibo

Dopo il festival del cibo di strada, arriverà "Cesena con Gusto", novità assoluta dell'anno

Arriva l'autunno, il centro si anima: primi eventi all'insegna del cibo
| Altro
N. Commenti 0

12/settembre/2018 - h. 19.50

CESENA - Il centro storico di Cesena nei prossimi mesi si prepara ad ospitare nuovi e numerosi eventi ed iniziative di qualità, che ne animeranno le strade e le piazze dall’autunno fino all’Epifania. Dal 5 al 7 ottobre è in programma il “Festival Internazionale del Cibo di Strada”, un appuntamento che non ha bisogno di presentazioni. Nato nel 2000, tra i primi e più apprezzati d’Italia, quest’anno diventa “maggiorenne”, e per l’occasione gli sarà affiancato lo “Street Art Festival”, che si svolgerà negli stessi giorni in Piazza della Libertà: compagnie di artisti, buskers e writer riempiranno e coloreranno la piazza con arti e spettacoli rivolti a tutte le fasce d’età. Un duplice evento, culturale, gastronomico e di costume, in grado di attirare a Cesena un altissimo numero di visitatori provenienti da ogni parte d’Italia.

Poco dopo, dal 31 ottobre al 4 novembre, sarà poi la volta di “Cesena con Gusto – Il piacere del cibo in compagnia”, anche questa una novità assoluta promossa da Cesena Fiera nell’area compresa fra Piazza della Libertà, Corso Garibaldi, Corso Mazzini, Piazza Giovanni Paolo II, Piazza Almerici e Piazza Fabbri.

“Si tratterà di un importante evento a carattere enogastronomico qualificato – spiegano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore allo Sviluppo Economico Lorenzo Zammarchi –, nato con l’obiettivo di valorizzare al meglio il prodotto tipico ed il territorio con le proposte dei produttori locali (piccoli produttori, cantine e commercianti di prodotti locali), i prodotti delle regioni con espositori scelti e qualificati, i food truck con il cibo di strada di qualità, la Romagna in tavola con punti ristoro, piatti della tradizione, un angolo dedicato alla piadina (tradizionale e rivisitata in chiave gourmet) e i birrifici artigianali. La connotazione enogastronomica di elevata qualità della manifestazione stessa – proseguono Sindaco e Assessore – sarà garantita da una particolare attenzione rivolta all’allestimento delle varie zone e all’arredo degli stand espositivi. Anche in questo caso si tratta di una eccellente opportunità di offerta turistica, enogastronomica e culturale per tutta la città, a cui il presidente di Cesena Fiera Renzo Piraccini sta lavorando con grande impegno, e che per questo ringraziamo”.

Nel periodo natalizio il fulcro degli eventi sarà di nuovo in Piazza della Libertà, dove la programmazione de L’Accento, la società incaricata di seguire l’animazione del centro storico, ha previsto un grande albero di natale, una pista di pattinaggio di 200 metri quadri ed un villaggio/mercatino natalizio con le tradizionali casette di legno, per un totale complessivo di allestimenti ed aree espositive tematiche di circa 800 metri quadri. A questi spazi, che non occuperanno tutta la piazza, l’Amministrazione intende poi affiancare iniziative di intrattenimento, animazione culturale, aggregative e commerciali, così da renderla ancora più attrattiva, anche nell’ottica di nuove attività interessate ad insediarsi negli spazi commerciali ancora liberi. Per questo, nei prossimi giorni verrà pubblicato un avviso pubblico per la selezione di una proposta progettuale rispondente a questi requisiti, che andrà ad occupare la restante parte di piazza (670 metri quadri).

 

“Con le manifestazioni e gli eventi previsti nei prossimi mesi, da inizio ottobre fino all’Epifania – commentano il Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore allo Sviluppo Economico Lorenzo Zammarchi – intendiamo continuare nel percorso di valorizzazione del nostro centro storico, puntando in particolare a rafforzare l’identità di Piazza della Libertà che si è creata in questi mesi. A questo proposito, sarà decisiva la capacità attrattiva che i numerosi e nuovi appuntamenti previsti in questa piazza sapranno creare, dal momento che non sappiamo se ci saranno attività commerciali aperte. I tre appuntamenti che animeranno Piazza della Libertà (Street Art Festival, Cesena con Gusto e iniziative natalizie) sono tre novità assolute. In particolare – concludono Sindaco e Assessore –, per quanto riguarda il periodo natalizio stiamo lavorando perché Piazza della Libertà diventi un magnete di attrazione almeno a livello romagnolo, per questo alla programmazione de L’Accento abbiamo deciso di aggiungere un’area fatta di servizi, momenti di spettacolo, di animazione e di valorizzazione e vendita di prodotti tipici, per attirare ancora più persone”.