Forlì

Aeroporto Ridolfi, la nuova società vuole riaprirlo entro l'1 aprile

La speranza del manager Ettore Sansavini: l'iter burocratico e autorizzativo è in corso

Aeroporto Ridolfi, la nuova società vuole riaprirlo entro l'1 aprile
| Altro
N. Commenti 0

20/settembre/2018 - h. 10.53

FORLì - L'aeroporto Ridolfi di Forlì vuole decollare dal primo aprile del 2019. Lo ha detto Ettore Sansavini, il manager che guida la cordata societaria che si è aggiudicato lo scalo romagnolo, sulle pagine del QN - Resto del Carlino di oggi. "Contiamo - ha detto Sansavini - sulla conclusione dell’iter di Enac per entrare in aeroporto e avviare i lavori di riqualificazione". Spiega Sansavini che il progetto mira a creare "un punto fermo dello sviluppo di tutta la Romagna". 

Esprime soddisfazione il consigliere comunale della Lega Daniele Mezzacapo per l'avvicinarsi, sempre più, dell'apertura dello scalo di Forlì, come ha annunciato Ettore Sansavini che insieme a Giuseppe Silvestrini e altri imprenditori sono riusciti a salvare l'aeroporto di Forlì.  "Un miracolo - dice il leghista - quello che è stato compiuto da questa cordata di sani e bravi imprenditori romagnoli che si sono presi carico di una situazione allucinante di cui era vittima tutto il territorio. Ancora una volta abbiamo assistito al privato che ha dovuto soccorrere il pubblico per le nefandezze perpetrate".