Rimini

Il Presidente del Coni Malagò ha inaugurato la Casa del Volley

La struttura in via Bidente realizzata per diventare il polo di un movimento sportivo che in città conta un migliaio di tesserati e che è in continua crescita

Il Presidente del Coni Malagò ha inaugurato la Casa del Volley

Giovanni Malagò testa di persona la nuova Casa del Volley riminese

| Altro
N. Commenti 0

21/settembre/2018 - h. 16.29

RIMINI - Nel fine settimana dedicato allo sport giovanile, la città saluta l’apertura di un nuovo moderno impianto dedicato ad una delle discipline più amate e praticate, la pallavolo. Ha aperto questa mattina la nuova casa del volley, la struttura in via Bidente – zona Villaggio I maggio – realizzata per diventare il polo di un movimento sportivo che a Rimini conta un migliaio di tesserati e che è in continua crescita. La struttura, di dimensioni di circa 49 x 33 metri, è dotata di un campo per il gioco del volley omologabile per la serie B. Il costo complessivo dell’intervento è di circa 1.390.000 euro e ha ottenuto un finanziamento di circa 700.000 euro per bando sport e periferie del Coni. Ed è stato proprio il presidente del Coni Giovanni Malagò - che ieri sera in una spettacolare cerimonia all’invaso del Ponte di Tiberio ha dato il via al Trofeo Coni – Kinder + sport, le ‘olimpiadi’ italiane under 14 - a tenere a battesimo oggi la struttura. “Invidio Rimini per le sue ciclabili, la cura del verde e strutture come questa, meravigliosa, che inauguriamo oggi – ha commentato il numero uno del Coni - È il frutto dell'affidabilità e credibilità reciproca, nostra e dell'Amministrazione di Rimini. Più di 1.800 domande erano pervenute per avere finanziamenti sul bando sport e periferie e, di queste, solo il 10% aveva le carte in regola. Di queste alcune si sono dovute arrendere per lungaggini e problemi burocratici interni. A Rimini invece tutto è andato al meglio, rispetto dei tempi e del budget e in un anno e mezzo di lavori abbiamo finito la struttura. Affidabilità dimostrata anche dall'organizzazione dei campionati italiani under 14, che stanno avendo grande successo”.