Ravenna

Un'altra vittima della strada: muore un ciclista a Ducenta

Alessandro Vespignani, di Castrocaro, si è scontrato contro un furgone. E' il terzo morto in tre giorni sull'asfalto della Romagna

Un'altra vittima della strada: muore un ciclista a Ducenta
| Altro
N. Commenti 0

15/ottobre/2018 - h. 15.51

RAVENNA  - Una scia di sangue continua sulle strade della Romagna. Nella mattinata di lunedì è morto a Ducenta un ciclista, Alessandro Vespignani di Castrocaro. Aveva sessant'anni L'incidente è avvenuto in via Castello: l'uomo si è scontrato con un'automobile all'incrocio con via San Paolo. Gravissime le sue condizioni: il ciclista ha perso conoscenza, il 118 ha provato senza successo a rianimarlo. I carabinieri di Cervia - Milano Maritttima procedono per i rilievi. Il furgone era guidato da un cinquantenne ravennate.

E' il terzo morto sulle strade della Romagna in tre giorni: sabato pomeriggio ha perso la vita a Forlì la 44enne Cristina Malandri, anche lei vittima di un incidente avvenuto in bici, mentre nella notte di domenica è morto il 17enne Alessandro Mattioli, a Prado. A questo tragico bilancio vanno aggiunti i due operai di una ditta ravennate che sabato sono morti in un incidente sull'A1.