Forlì

Amministrative 2018, spunta il nome di Gianluca Pini per il centrodestra

Forza Italia invita a non sprecare l'occasione di un Pd in crisi: "Necessaria una concertazione continua tra gli alleati del centrodestra, piuttosto che un irrigidimento o una forzatura delle posizioni reciproche

Amministrative 2018, spunta il nome di Gianluca Pini per il centrodestra

Gianluca Pini

| Altro
N. Commenti 0

31/ottobre/2018 - h. 18.33

FORLì - Gianluca Pini candidato del centrodestra? L'indiscrezione è pubblicata oggi dal Resto del Carlino secondo il quale il Carroccio potrebbe giocare il "briscolone" rappresentato dall'ex deputato leghista (per tre legislature in Parlamento) e senza dubbio il volto più noto della Lega Nord romagnola (anche se prima delle elezioni ha lasciato la segreteria in favore di Jacopo Morrone). Il 45enne - riporta il quoidiano - sembra disponibile. In calo invecel e quotazioni del sindaco di Meldola Luca Zattini, nome attorno alla quale il centrodestra sembrava aver trovato la quadra.
Arrivano le prime reazioni a riguardo.  “Prima ancora dei nomi e degli interessi personali  sono importanti per noi i programmi condivisi e il metodo unitario. Abbiamo sempre sostenuto e lo ribadiamo oggi che è necessaria una concertazione continua tra gli alleati del centrodestra, piuttosto che un irrigidimento o una forzatura  delle posizioni reciproche. Per questo, mentre continuano a circolare nomi di probabili candidati a sindaco da parte di alcune forze del centrodestra,  continuiamo a ripetere che è necessario evitare di riproporre scenari che hanno portato alla sconfitta del centrodestra in alcuni Comuni della nostra  provincia  pur in presenza di una facile vittoria e con il Pd in parabola discendente”:  Queste le parole di Fabrizio Ragni, capogruppo comunale di Forza Italia a Forlì, e Luca Bartolini, coordinatore provinciale  di Forza Italia di Forlì-Cesena, in merito  alle ultime indiscrezioni di stampa   sulle ipotesi di candidatura  in casa Lega.

 “Stiamo parlando - dicono - di  un Pd  in caduta libera non soltanto in città, ma in tutti i comuni dell'Emilia-Romagna, un tempo... 'rossa'. Un partito  che a Forlì non ha nemmeno i numeri per superare il primo turno e giocarsi il ballottaggio. Abbiamo sempre dichiarato e lo ribadiamo oggi che spetta al centrodestra unito, alle elezioni comunali del prossimo anno, cogliere l’occasione  storica e tanto attesa di un ricambio politico-amministrativo , proponendo un’alleanza coesa  nei programmi, prima ancora che nei nomi,  che possa accelerare il ricambio e avviare Forlì verso un nuovo rinascimento politico, sociale ed  economico”: concludono  il capogruppo comunale e il coordinatore provinciale di Forza Italia  Forlì-Cesena ,che informano che i contenuti programmatici di Forza Italia verranno divulgati alla città sabato pomeriggio 17 novembre nel corso di un convegno pubblico alla  presenza di importanti esponenti locali e nazionali del partito.