Cesena

Comprava la marijuana in bitcoin dalla California. Arrestato 24enne

In casa aveva anche una serra idroponica. Sequestrati 18mila euro dalla polizia

Comprava la marijuana in bitcoin dalla California. Arrestato 24enne
| Altro
N. Commenti 0

17/novembre/2018 - h. 17.25

CESENA - Aveva comprato le piante di marijuana con i bitcoin, la coltivava con un'avanzata serra idroponica. Un 24enne cesenate è stato arrestato. Per dare l'idea del giro di spaccio basti pensare che la polizia  ha sequestrato anche 18mila di euro in contanti, ritenuti appunto il ricavo dell'intensa attività di vendita di marijuna. Gli agenti sono arrivati a lui seguendo gli acquisti via internet di piante di "maria". 

A poco è servito parlare con i bitcoin. La droga arrivava dalla California e spedita in Italia dentro a barattoli di cosmetici. Molto alto il principio attivo di questo supefacente che arrrivava dagli States. In casa c'era una serra idroponica nascosta in garage. Le piantine non avevano raggiunto principi attivi tali da essere considerati stupefacente. La polizia sospetta che quella marijuana servisse per "tagliare" quella arrivata dalla California. La polizia ha trovato quattro chili di marijuana già essiccata e un etto di hashish. Il giovane è stato portato in carcere a Forlì, accusato di spaccio.  

.