Rimini

Spray al peperoncino e botte sull'autobus: rapinato un 39enne

L'uomo ha detto di essere stato aggredito da una donna, subito arrestata, e da tre uomini che gli hanno rubato il prezioso orologio

Spray al peperoncino e botte sull'autobus: rapinato un 39enne
| Altro
N. Commenti 0

22/novembre/2018 - h. 16.55

RIMINI - Una donna lo ha aggredito con lo spray al peperoncino per rubagli l'orologio. È quanto accaduto sulla linea 4, in zona stazione, secondo quanto ricostruito da un 39enne. L'uomo si trovava al bordo del bus attorno alle 13 di mercoledì 21 novembre quando una donna, gli ha indirizzato contro un getto di spray urticante. Con lei c'erano tre uomini che lo hanno aggredito con calci e pugni dentro il bus, uno dei quali avrebbe avuto un coltello in mano. Nel frangente si è sentito strappare via il prezioso orologio, dal valore dichiarato di 2.800 euro.

Una pattuglia dell'esercito, che si trovava in vigilanza nel piazzale della stazione, è intervenuta quando si è accorta del parapiglia. I quattro sono così fuggiti mentre il 39enne è stato soccorso dall'ambulanza. La polizia è riuscita ad intercettare la donna, riconosciuta dalla vittima come autrice della rapina, e a portarla in carcere. Sono in corso le indagini per risalire ai complici.