Bologna

Morì giorni dopo la rapina alla fermata del bus: due arresti per l'omicidio

Nicu Chirila, 55enne, fu aggredito in via della Beverara il 6 ottobre. Il decesso è del 15 novembre

Morì giorni dopo la rapina alla fermata del bus: due arresti per l'omicidio
| Altro
N. Commenti 0

23/novembre/2018 - h. 09.33

La squadra Mobile di Bologna ha arrestato un 48enne e un 32enne per l'omicidio di  Nicu Chirila, avvenuto il 15 novembre al Maggiore a causa delle lesioni subite in un'aggressione. L'uomo, 55enne, era stato aggredito il 6 ottobre a scopo di rapina in via della Beverara mentre aspettava l'autobus. Poco prima era andato in un negozio del centro Navile. Tornato a casa, si era sentito male ed era stato portato in ospedale con una sospetta rottura del pancreas. Le sue condizioni si erano aggravate fino alla morte. 

Gli investigatori della Squadra Mobile, utilizzando il prezioso lavoro già fatto dal Commissariato Bolognina, hanno iniziato a ricostruire le ore che hanno preceduto il ricovero dell’uomo arrivando, dopo aver sentito vari testimoni, ad aver avviato una serie di attività tecniche volte ad individuare i responsabili del grave fatto di reato, nei confronti dei quali sono stati raccolti elementi tali da portare al loro arresto.