Cesenatico

Aggredito dai ladri in cortile da una banda di ladri

L'episodio lunedì sera a Cannucceto. Il sindaco: "Presto nuove telecamere contro i delinquenti"

Aggredito dai ladri in cortile da una banda di ladri
| Altro
N. Commenti 0

04/dicembre/2018 - h. 12.28

CESENATICO - Un trentenne è stato bastonato lunedì sera, attorno alle 20, nella sua abitazione di Cannucceto di Cesenatico, in via Palazzone. L'uomo sarebbe stato aggredito da una banda di ladri col viso coperto dal passamontagna, riportando lieve ferite. E' stata la compagna a lanciare l'allarme e ad avvisare il 118 che hanno soccorso l'uomo. Arriva la solidarietà del sindaco di Cesenatico, Matteo Gozzoli: "Esprimo solidarietà a nome mio e dell’amministrazione comunale al nostro concittadino aggredito e a coloro che, in questi giorni, hanno subito furti in abitazione". 

I carabinieri "sono al lavoro per individuare gli autori di questo gesto infame, mentre il nucleo antidegrado e controllo del vicinato della nostra Polizia Municipale, in collaborazione con i Carabinieri, da oggi effettuerà dei turni straordinari, in orario serale e notturno, per contribuire al controllo del territorio.  Ricordo – continua il sindaco – che siamo impegnati per aumentare i livelli di sicurezza urbana tramite il progetto di video sorveglianza, che si avvicina alla sua fase conclusiva e aggiungo che, nel 2019, investiremo ulteriori nuove risorse, ovvero, centomila euro che si aggiungono a quelle già programmate per il 2018, cioè oltre 370.000 euro. Dopo l’iniziativa del 15 novembre al Museo della Marineria in cui abbiamo presentato l’avvio del progetto Controllo del Vicinato, nella zona di Sala sta partendo il primo gruppo di volontari per il controllo del vicinato, in stretta collaborazione con la nostra Polizia Municipale"