Ravenna

Fotografo ravennate pubblica su National Geographic reportage in Lapponia

Dall'aurora boreale ai suggestivi "icehotel", dall'attività dei pescatori locali agli igloo in legno e vetro, Ottavio Giannella ha immortalato le otto stagioni della Lapponia

Fotografo ravennate pubblica su National Geographic reportage in Lapponia

Una delle immagini del servizio firmata da Ottavio Giannella

| Altro
N. Commenti 0

15/dicembre/2018 - h. 11.08

Un giovane fotografo ravennate entra "ad honorem" nell'olimpo dei grandi professionisti dell'immagine. Si tratta di Ottavio Giannella autore di un ampio reportage fotografico sulla Lapponia pubblicato nell'ultimo numero della prestigiosa rivista "National Geographic Traveler".

Dall'aurora boreale ai suggestivi "icehotel", dall'attività dei pescatori locali agli igloo in legno e vetro, Giannella ha immortalato le otto stagioni della Lapponia, catturando con la sua macchina fotografica la luce crepuscolare del gelido inverno finlandese.

Nell'articolo, firmato dalla giornalista livornese Francesca Mazzoni, sono pubblicate sei immagini del fotoreporter ravennate che, nel silenzio del paesaggio lappone, ha saputo cogliere con impareggiabile maestria gli emozionanti scenari di una terra magica.