Ravenna

Intera classe impara il linguaggio dei segni per la compagna non udente

Accade a Faenza: un progetto didattico ha portato gli studenti ad entrare in un mondo a loro sconosciuto e venire incontro alle esigenze della studentessa

Intera classe impara il linguaggio dei segni per la compagna non udente
| Altro
N. Commenti 0

26/dicembre/2018 - h. 17.13

Tutta la classe impara la lingua dei segni per comunicare con la compagna di classe non udente. E' accaduto all'istituto tecnico Oriani di Faenza. La presenza della ragazza è stato il motore principale per  l'attivazione del progetto dedicato alla Lingua italiana dei segni (Lis), particolarmente sentito da alunni e dall'intero consiglio di classe. I ragazzi hanno partecipato a diversi incontri con un'esperta riuscendo così non solo a creare relazioni più forti con la compagna ma instaurando una vita di classe inclusiva e tranquilla. Un bel regalo di Natale per l'alunna.