Rimini

Diciottenne aggredita da un uomo che tenta di violentarla. Fermato con lo spray

Il caso a Viserba. Il 35enne, residente a San Mauro Pascoli, ha tirato fuori la giovane dall'auto e dopo averla picchiata le è saltata addosso. Salvata dai passanti che hanno sentito le sue urla

Diciottenne aggredita da un uomo che tenta di violentarla. Fermato con lo spray
| Altro
N. Commenti 0

31/dicembre/2018 - h. 10.57

RIMINI - L'avrebbe aggredita e trascinata fuori dall'audio, cercando di violentarla in mezzo alla strada. La vittima è una ragazza riminese di 18 anni, il presunto aggressore un 35enne residente a San Mauro Pascoli. L'accaduto è ricostruito dai quotidiani locali, Corriere di Romagna e Resto del Carlino di oggi, 31 dicembre. L'aggressione è avvenuta poco dopo le due del 30 dicembre a Viserba, quando la ragazza stava rientrando dal lavoro. L'uomo si era messo davanti all'auto seminudo, a braccia spalancate. Pensando che avesse bisogno di aiuto la giovane ha fermato l'auto ma è stata aggredita. Le sue urla hanno però attirato alcuni passanti che l'hanno salvata e chiamato i carabinieri che lo hanno bloccato utilizzando anche lo spray al peperoncino. Si scoprirà che era sotto l'effetto di cocaina.