Faenza

Sputi, botte e spintoni nei confronti della mamma: 18enne allontanato da casa

Il giovane in passato era stato denunciato anche dai carabinier episodi analoghi, gli è prescritto inoltre di non avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla donna

Sputi, botte e spintoni nei confronti della mamma: 18enne allontanato da casa
| Altro
N. Commenti 0

11/gennaio/2019 - h. 17.55

FAENZA - Un diciottenne è stato allontanato da casa per maltrattamenti in famiglia. Il ragazzo, faentino, maltrattava la madre: dalle indagini condotte dai poliziotti faentini era emerso come la donna fosse, da molto tempo, vittima in ripetute occasioni di pesanti ingiurie quotidiane ed aggressioni fisiche ad opera del proprio familiare dal quale, in circostanze di normale vita quotidiana, riceveva schiaffi, botte, sputi e spintoni, tanto da dover ricorrere in più di un’occasione a cure mediche presso il locale Pronto Soccorso.

Al giovane faentino destinatario del provvedimento di allontanamento dalla Casa Familiare fimato dal Gip, in passato denunciato anche dai Carabinieri di Faenza per episodi analoghi, è prescritto inoltre di non avvicinarsi alla madre e ai luoghi frequentati dalla donna.