Cesena

Il gruppo Amadori verso l'acquisizione del marchio Vismara

L'azienda cesenate acquisirebbe le quote di maggioranza della ditta emiliana, specializzata nella produzione di salumi. Per ora però c'è cautela: "Il mondo dei salumi ci interessa, stiamo valutando l'operazione"

Il gruppo Amadori verso l'acquisizione del marchio Vismara

Francesco Amadori

| Altro
N. Commenti 0

30/gennaio/2019 - h. 10.08

CESENA - Sarà probabilmente il gruppo cesenate Amadori a rilevare il noto marchio di salumi "Vismara" di proprietà della Ferrarini di Reggio Emilia. Il gruppo emiliano, che conta 800 dipendenti, ha chiesto il concordato preventivo a luglio. Secondo alcune indiscrezioni di stampa emerse a Reggio Emilia dopo l'incontro del 29 gennaio, il gruppo Amadori acquisirebbe le quote di maggioranza di Vismara. 

L'azienda, dopo le indiscrezioni uscite nella giornata del 30 gennaio in una nota prceisa di essere "da tempo alla ricerca di possibili investimenti nel mercato dei salumi, nell’ambito di una strategia industriale volta all’allargamento del proprio portafoglio prodotti. Vismara, in questo settore, rappresenta uno fra i marchi della salumiera più noti sia in Italia che all’estero. Tuttavia sia Vismara S.p.A. che il suo socio di maggioranza, Ferrarini S.p.A., sono attualmente in concordato preventivo".

Alla luce di ciò - scrive l'azienda cesenate - "il gruppo  sta analizzando e valutando l’operazione nella sua complessità e potrà formulare un’offerta solo nei tempi e nei termini contemplati dalla procedura cui Vismara S.p.A. soggiace in questo momento, così come previsto in situazioni analoghe".