Imola

Maltempo, forze dell'ordine impegnate su diversi incidenti

I carabinieri hanno fermato anche un 44enne di Cesena che era alla guida ubriaco nonostante le non ottimali condizioni del fondo stradale

Maltempo, forze dell'ordine impegnate su diversi incidenti
| Altro
N. Commenti 0

01/febbraio/2019 - h. 16.37

IMOLA - Decine di chiamate a causa del fondo ghiacciato. Quella di giovedì è stata una giornata difficile per i carabinieri. Soltanto nel territorio di Imola, l’operatore del 112 è stato impegnato da una decina di interventi che si sono verificati tra le ore 07:00 e le ore 09:00. Tra questi, ce ne è stato uno in via Via Carlo Alberto dalla Chiesa, dove un’automobilista, dopo aver perso il controllo del mezzo, è andato a collidere contro la recinzione di un’abitazione privata.  Sul posto è intervenuta una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile. Analoghi incidenti che hanno visto l’impiego delle pattuglie dell’Arma per agevolare la circolazione stradale, molto intensa negli orari indicati, sono avvenuti in tutta lapProvincia di Bologna. Per questo l'Arma raccomanda prudenza.

Nessuna prudenza invece, da parte di due automobilisti che, nonostante tutto, si sono messi al volante da ubriachi, indifferenti alle conseguenze che una guida sotto gli effetti dell’alcol può provocare. Per questo motivo, un 53enne romano e un 44enne di Cesena sono stati denunciati, il primo, dai carabinieri della Stazione di Altedo e il secondo da quelli della Stazione Bologna Bertalia. In particolare, il 53enne, controllato in via Nazionale ad Altedo, è risultato positivo all’alcol test con un valore quattro volte superiore al limite consentito.