Brisighella

Massimiliano Pederzoli si candida a sindaco di Brisighella del centrodestra

La Lega: "E’ una candidatura vincente, un professionista con grandissima esperienza amministrativa in ruoli importanti e con un bagaglio di idee e progetti invidiabile"

Massimiliano Pederzoli si candida a sindaco di Brisighella del centrodestra
| Altro
N. Commenti 0

02/febbraio/2019 - h. 19.47

BRISIGHELLA - L'ex presidente provinciale di Coldiretti Massimiliano Pederzoli è il candidato alla carica di sindaco di Brisighella alle prossime elezioni comunali di una vasta compagine politica e civica, tra cui il gruppo di opposizione tuttora presente in Consiglio comunale ‘Brisighella oltre i partiti’. A sostenere Pederzoli, lo schieramento di centrodestra, in particolare Lega e Forza Italia. L’investitura è arrivata ieri sera, durante un’iniziativa a cui ha partecipato un bellissimo e folto gruppo di persone, tutte impegnate in settori importanti del tessuto sociale, delle professioni, dell’economia e del commercio di Brisighella.

Pederzoli, 59 anni, imprenditore agricolo, è stato per dieci anni, fino al luglio 2018, presidente della Coldiretti provinciale di Ravenna, è tuttora presidente del CER, canale emiliano romagnolo, e dell’associazione di rappresentanza dei Consorzi di Bonifica dell’Emilia Romagna. Molto critico rispetto alla “‘tante problematiche di Brisighella rimaste irrisolte - Pederzoli ha citato solo alcuni esempi, come "il dissesto delle strade, i servizi di trasporto carenti, la gestione approssimativa di un plesso scolastico come quello di Marzeno. Nonostante la nostra città possa vantare qualità eccezionali, dalla posizione geografica alla cultura, dal patrimonio agricolo a quello enogastronomico e ambientale, non riesce a sfondare rispetto alle potenzialità, perché l’amministrazione procede a marce ridotte. E lo vediamo anche dal peso specifico minimale che il nostro Comune ha nell’Unione Romagna Faentina”.

“Soddisfazione per la scelta di Pederzoli alla carica di sindaco” è stata espressa dall’onorevole Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, e dal responsabile locale del Carroccio, Gianluigi Forte. “E’ una candidatura vincente, un professionista con grandissima esperienza amministrativa in ruoli importanti e con un bagaglio di idee e progetti invidiabile, Pederzoli può davvero fare la differenza per il futuro di Brisighella”.