Imola

Simona Bianchi nuova direttrice dell'ospedale di Imola

Dottoressa forlivese, ha vinto la selezione pubblica ed è entrata in servizio venerdì primo marzo

Simona Bianchi nuova direttrice dell'ospedale di Imola

Nella foto la dr.ssa Simona Bianchi (seconda da sx) con i direttori generale, sanitario ed amministrativo dell’Ausl di Imola

| Altro
N. Commenti 0

01/marzo/2019 - h. 18.51

IMOLA -   Forlivese, classe ’64, la dottoressa Simona Bianchi è dal primo marzo il nuovo direttore dell'ospedale di Imola, a seguito della selezione pubblica avvenuta nei mesi scorsi per ricoprire questo incarico, mantenuto fino ad oggi ad interim dal dottor Andrea Neri, da inizio anno nominato direttore sanitario.

Laureatasi in medicina e chirurgia a Bologna nel 1990, la dottoressa Bianchi ha acquisito una doppia specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, ad orientamento Sanità Pubblica, ottenuta nel 1994 e ad orientamento Tecnica Ospedaliera nel 1996.  Tra i numerosi incarichi ricoperti, ha coordinato gli staff “Progetti di Innovazione e Sviluppo dell’organizzazione” e “Comunicazione e Ufficio Stampa” all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna Policlinico Sant’Orsola Malpighi ed è stata direttore f.f. della Direzione Tecnica Medica di Presidio dell’Ausl della Romagna.

“Quello di direttore di presidio è un ruolo assolutamente fondamentale per qualsiasi Ospedale, che non poteva essere ricoperto “a cavaliere” – spiega il direttore sanitario Andrea Neri – La dottoressa Bianchi ha solide competenze gestionali ed organizzative e saprà certamente affrontare al meglio gli obiettivi sempre sfidanti che si pone il nostro Ospedale. A lei vanno gli auguri di buon lavoro della direzione aziendale e, penso di poter dire, di tutti i nostri professionisti”.