Regione

Primarie Pd: Zingaretti oltre il 70 per cento in regione

In alcuni seggi di Rimini il governatore ha superato l'80 per cento. Ziangaretti si è affermato anche in Romagna con risultati schiaccianti

Primarie Pd: Zingaretti oltre il 70 per cento in regione
| Altro
N. Commenti 0

04/marzo/2019 - h. 10.00

In Emilia-Romagna, alle primarie per l'elezione del segretario del Pd, hanno votato circa 180mila persone. Zingaretti è largamente in vantaggio con il 70%. Secondo dati non ancora definitivi, Martina si è fermato al 18%, Giachetti intorno al 12%. 

Primarie a Forlì -Cesena Hanno votato complessivamente 6.930 persone, 4.645 nel Comune di Forlì e 2.285 nei Comuni del Forlivese. Maurizio Martina ha ottenuto il 12,44 %, Nicola Zingaretti il 68,86 % e Roberto Giachetti il 18,70 %.  Nel territorio di Cesena hanno votato 7.409 elettori. Il governatore del Lazio nel Cesenate ha superato il 70 per cento dei consensi. 

Primarie a Ravenna  Si sono recati a votare 19.723 elettori (di cui 19.337 voti validi): 13.070 votanti (67,59%) hanno espresso la loro preferenza per Nicola Zingaretti; 3.755elettori (19,42%) hanno votato Maurizio Martina; 2.512 (12,99%) hanno scelto Roberto Giachetti.

Primarie a Rimini Anche a Rimini ha vinto Zingaretti, con il 72,8 per cento e punte dell'80 in alcuni seggi. Martina si è fermato al 14,6 per cento, Giachetti a. 12,6. Diecimila i votanti in provincia, un dato che si avvicina molgo agli 11mila del 2017.

Primarie a Imola Sono stati 6.982 i votanti nell'Imolese. Un uomo ha preso il 71 per cento, a Martina è andato il 17 per cento, Giachetti è rimasto attorno all'11 per cento.