Bologna

Guida per otto chilometri contromano in autostrada: la polizia evita il peggio

Protagonista dell'episodio una donna di 59 anni, quando è stata fermata dalla Polstrada era agitata ed è stata portata in ospedale per i controlli del caso

Guida per otto chilometri contromano in autostrada: la polizia evita il peggio
| Altro
N. Commenti 0

05/marzo/2019 - h. 14.04

BOLOGNA - Si è immessa contromano sull'A14: una donna di 59 anni è stata fermata dopo una decina di chilometri nel territorio del comune di Bologna dalla polizia stradale nella notte di domenica. Salatissima la multa: 2.050 euro. Nella specifico una donna, alla guida di una Renault Clio, è stata sorpresa al chilometro 10 dell’autostrada A14 direzione sud (Comune di Bologna) a percorrere contromano la carreggiata. La conducente,, in stato di forte shock e agitazione, è stata quindi sottoposta alle cure di personale sanitario e multato con previsione di revoca della patente e fermo amministrativo del veicolo. Nell’occorso, è stato appurato che, il veicolo era stato condotto per almeno 8 chilometri contromano, senza provocare fortunosamente alcun incidente nonostante la pericolosissima manovra e grazie all’intervento provvidenziale degli operatori.