Castrocaro

A casa di un 37enne attrezzi rubati per 38mila euro: arrestato

Scoperto quello che si pensa essere il ricettatore della banda di albanesi che ha imperversato nel Forlivese tra la fina del 2018 e l'inizio di quest'anno

A casa di un 37enne attrezzi rubati per 38mila euro: arrestato
| Altro
N. Commenti 0

20/marzo/2019 - h. 18.01

CASTROCARO -   I militari della stazione di Castrocaro, a seguito di una complessa indagine, hanno denunciato un operaio 37enne romeno poiché nel corso di una perquisizione domiciliare, eseguita nella tarda serata di martedì è stato trovato in possesso di refurtiva che i carabinieri ritengono proveniente da almeno dieci colpi consumati nei mesi scorsi tra Forlì, Castrocaro Terme e Terra del Sole e Predappio. 

L’uomo è fortemente sospettato di essere un componente di una banda, composta in prevalenza da albanesi ed arrestata il mese scorso, che ha operato in zona una serie di furti nell’arco temporale tra novembre 2018 e febbraio 2019. Difatti è stato rinvenuto molto materiale edile ed elettrico di provenienza furtiva, del valore complessivo di circa 38.000 mila euro. Questo "l'inventario": 18 quintali tavole in legno, risultate provento furto abitazione consumato il 12 febbraio ad un imprenditore forlivese, che invitato in caserma ha riconosciuto la refurtiva di proprietà con immediata restituzione; un bidone di spazzatura e attrezzatura edile provento di furto in una abitazione consumato in una abitazione il 28 novembre ad un 55enne di Predappio. Anche in questo caso è stato tutto restituito. L'uomo è stato denunciato per ricettazione.