Russi

La candidata sindaca del centrosinistra Valentina Palli ha presentato la sua squadra

La 34enne, consigliera comunale, ha spiegato il programma elettorale e il motivo per cui ha scelto il nome "Insieme per Russi". Molte domande su lavoro e ambiente

La candidata sindaca del centrosinistra Valentina Palli ha presentato la sua squadra
| Altro
N. Commenti 0

23/marzo/2019 - h. 20.43

RUSSI - Valentina Palli ha presentato la sua lista civica Insieme per Russi, sostenuta dal centro sinistra e appoggiata da Articolo1, Partito Democratico, Repubblicani e Socialisti. Già consigliera in Comune, la 34enne candidata sindaca ha spiegato i suoi quattro macrotemi su cui si articolerà il programma: Lavoro, Cultura, Ambiente e Comunità. È la stessa Valentina Palli a spiegare il percorso fatto fino ad oggi. “La cosa più bella di questo progetto è la pluralità di idee e di visione che si è creata dentro a questo gruppo. Mi piace ricordare – racconta Valentina Palli – che la nostra avventura è partita da una festa nell’ottobre scorso. Da quel momento ci sono state tante iniziative che hanno incontrato una partecipazione davvero ingente da parte di tutti i cittadini come le serate d’ascolto organizzate su tutto il nostro territorio e che hanno dato il via alla raccolta di idee per il programma elettorale di Insieme per Russi. Questo conferma – sottolinea – che i cittadini hanno voglia di partecipare, di essere ascoltati e di essere parte attiva”

Il programma elettorale di Insieme per Russi troverà concretezza da cinque tavoli di lavoro su temi molto importanti per la città come Istruzione, Welfare e Associazionismo; Sport e Politiche Giovanili; Cultura, Lavoro, Innovazione e Sviluppo: Ambiente, Territorio e Mobilità. “Ci troviamo praticamente tutte le sere a lavorare su questi temi per tante ore. C’è una bella pluralità di idee e di visione che provengono da tante persone diverse tra loro e noi cerchiamo di incontrare le idee di tutti. Stiamo ragionando sulla visione che abbiamo del futuro, è molto difficile ma allo stesso tempo devo dire che è meraviglioso e il fatto che il manifesto e la parte più comunicativa siano arrivati dopo i contenuti conferma il nostro impegno sul progetto”.


Dalle riunioni dei tavoli di lavoro quel che è emerso è il ripetersi di determinati argomenti che Valentina Palli ha anticipato alle tante persone presenti. “Il Lavoro ed il volontariato sono stati grandi protagonisti in ogni tavolo e questo è un segno importante sul quale ci concentriamo molto. Lo stesso vale per la cultura: abbiamo in mente delle operazioni che aprano gli occhi e abbraccino delle dinamiche che vanno oltre il nostro territorio, coinvolgendo provincia e creando reti”.  

Ma è stato sull’argomento ambiente in particolare che Valentina Palli è stata chiamata a rispondere ad alcune domande. “Io stessa ho i miei affetti più cari che vivono a Russi e pensare che la nostra lista non abbia a cuore la salute e l’ambiente non ha senso. Per noi l’ambiente invece è fondamentale: abbiamo idee per il superamento dell’osservatorio sulla centrale con la costituzione di un osservatorio ambientale permanente che prenda in analisi tutte le possibili fonti inquinanti del territorio andando a trovare la soluzione più idonea e non ho paura a dire già da ora che, se qualcuno avrà un’idea migliore della nostra sul tema ambientale, la applicheremo senza remore perché ribadisco per noi la salute è fondamentale. Su Palazzo San Giacomo, invece, c’è un progetto importante che sfrutta il milione e mezzo di euro a disposizione per farlo diventare un punto importante a livello culturale altro argomento per noi fondamentale”.