Bologna

Bimbo caduto dal carro, tre persone indagate. C'è anche la madre

Atto dovuto per consentire di far luce su eventuali responsabilità. Il bambino aveva due anni

Fotorepertorio
| Altro
N. Commenti 0

29/marzo/2019 - h. 16.34

BOLOGNA - Sono tre le persone iscritte al registro degli indagati per la morte del bimbo di due anni che il 5 marzo scorso è caduto dal carro di Carnevale i via dell'Indipendenza a Bologna. L'ipotesi è quella di omicidio colposo. Secondo quanto riporta l'Ansa anche la madre del piccolo è stata iscritta nel registro degli indagati. Insieme a lei l'ingegnere che lo scorso 17 gennaio avva rilasciato il certificato di collaudo e l'allestitore dello stesso. Si tratta di un atto dovuto per consentire di approfondire ulteriormente la vicenda e delineare in modo chiaro le eventuali responsabilità. In particolar luce si dovrà far luce sulla mancanza di un'adeguata protezione esterna che impedisse la possibile fuoriuscita accidentale dei bambini e dell'assenza di uno strumento di protezione delle ruote, tale da evitare i rischi di investimento o schiacciamento.