Ravenna

Laura Pausini: "Al cimitero rubano i fiori e giocattoli che lasciamo alla mia nipotina"

Il caso raccontato dalla cantante di Solarolo a Radio Due: "Avviene al cimitero del mio paese, spero li prendano. Devono pagarla"

Laura Pausini: "Al cimitero rubano i fiori e giocattoli che lasciamo alla mia nipotina"
| Altro
N. Commenti 0

11/aprile/2019 - h. 11.41

RAVENNA - Al cimitero rubano i fiori della nipotina di Laura Pausini, morta a due anni e mezzo. La stessa cantante denuncia il fatto in radio: "Nel cimitero del mio paese sono seppelliti dei bambini tra i quali una mia nipotina che purtroppo è deceduta a 2 anni e mezzo. Rubano i fiori, rubano i giocattoli che gli mettiamo. Queste persone devono pagarla pesantemente, sono delle merde, non è possibile che vadano nei posti dove le persone dove i defunti riposano e dove chi le piange da fuori lasciano un oggetto, è una cosa vergognosa, vorrei che ci fossero delle telecamere che li becchino e li mettano su Rai1". La cantante di Solarolo era ospite a Radio 2 insieme a Biagio Antonacci.