Forlì

Manuel Agnelli a Forlì il 26 aprile per il suo tour solista

Sarà accompagnato sul palco da Rodrigo D'Erasmo, violinista, polistrumentista e arrangiatore, suo sodale ormai da molti anni in numerosissimi progetti

Manuel Agnelli a Forlì il 26 aprile per il suo tour solista
| Altro
N. Commenti 0

24/aprile/2019 - h. 15.48

FORLì - Manuel Agnelli sarà a Forlì il 26 aprile al teatro Diego Fabbri accompagnato dal violinista Erasmo da Rotterdam. La serata, organizzata da Retropop Live e Rock Planet Club, fa parte del tour dei teatri italiani del leader degli Afterhours ed ex giudice di X Factor Manuele Agnelli. 

“An Evening with Manuel Agnelli” è uno spettacolo unico, che vede Manuel Agnelli in una versione intima e in un rapporto quasi confidenziale con il pubblico. Brani tratti dall’ormai trentennale repertorio degli Afterhours, in versioni totalmente inedite, si alterneranno a cover dense di significati per il suo percorso musicale, a brani strumentali di varia estrazione di genere e a quelle letture che hanno ispirato la sua poetica e i capisaldi del suo racconto. Manuel Agnelli sarà accompagnato sul palco da Rodrigo D'Erasmo, violinista, polistrumentista e arrangiatore, suo sodale ormai da molti anni in numerosissimi progetti.

“An evening with Manuel Agnelli” sarà un'occasione irripetibile per ritrovare o scoprire un lato artisticamente più intimo di uno dei personaggi più iconici della contemporaneità musicale del nostro Paese. L’associazione culturale Retro Pop Live è attiva sul territorio cesenate e romagnolo da quasi un decennio nell'organizzazione e promozione di eventi musicali. Ha lavorato in numerosi locali e rock-club del territorio, organizzando concerti e distinguendosi per la proposta artistica che spazia all’interno del rock alternativo in tutte le sue sfaccettature. Ha sempre conciliato il gusto per la musica internazionale di valore, e l'attenzione per gli artisti locali e italiani più interessanti. Organizza la rassegna musicale estiva acieloaperto, il festival Rock è Tratto, acielocoperto e il contest Youth of Tomorrow.