Ravenna

Presunti maltrattamenti all'asilo: indagata una maestra

A subirli secondo un esposto dei genitori di undici bambini. La Procura apre un'inchiesta

Presunti maltrattamenti all'asilo: indagata una maestra
| Altro
N. Commenti 0

16/maggio/2019 - h. 13.07

Una maestra d’asilo di una scuola materna statale del Lughese è indagata per presunti maltrattamenti nei confronti di undici bambini all’interno delle classi a lei affidate tra il dicembre del 2017 e l’anno scolastico corrente. Lo riportano oggi il Corriere Romagna e il Resto del Carlino. L’indagine, coordinata dal sostituto procuratore  Cristina D’Aniello, è iniziata con la denuncia di un gruppo di genitori, in seguito ai racconti di tre bambini, che alle rispettive famiglie avevano raccontato di avere assistito a una violenza in classe nei confronti di una compagna. Le indagini sono proseguite per mesi, utilizzando telecamere nascoste all’interno della scuola. Finché ulteriori segnalazioni sono giunte anche dai genitori dell’anno scolastico successivo. Nei giorni scorsi per l’insegnante, una 57enne lughese, è arrivato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari.

Sul caso interviene la Lega Nord che chiede in una nota che siano installate le telecamere di videosorveglianza negli asili e nelle case famiglia: "Gli episodi di maltrattamenti nei confronti di queste fasce deboli purtroppo sono in aumento in tutta Italia, bisogna fare qualcosa di concreto per fermare questo fenomeno aberrante”.