Rimini

Galli, un ritorno col botto: in sette mesi 15mila spettatori

I visitatori sono stati diecimila. Ad agosto Riccardo Muti in concerto in apertura della Sagra Malatestiana

Galli, un ritorno col botto: in sette mesi 15mila spettatori
| Altro
N. Commenti 0

22/maggio/2019 - h. 17.11

RIMINI - Numeri molto positivi per il Teatro Galli di Rimini, che nei primi sette mesi di attività ha registrato 15mila spettatori oltre a 10mila visitatori. Il comunale è stato riaperto al pubblico il 28 ottobre, 75 anni dopo il bombardamento che lo distrusse. Tanti i sold out registrati sia per le proposte del cartellone di prosa, che ha segnato una crescita di biglietti e di abbonamenti, sia per i concerti della Sagra Malatestiana. 

Tutto esaurito a partire dai tre eventi inaugurali dalla 'Cenerentola' di Rossini con Cecilia Bartoli, alla performance di Roberto Bolle e Valery Gergiev. Il cartellone del secondo anno promette di mantenere le aspettative e anticipazioni saranno fornite sabato 1 giugno in occasione della presentazione al pubblico della 70/a edizione della Sagra Musicale Malatestiana, che si aprirà il 3 agosto con il concerto diretto dal Maestro Riccardo Muti.