Imola

Stadio, la sindaca sta con l'Imolese: "Serve un cambio di passo da parte di Area Blu"

La prima cittadina chiede che venga ottemperato quanto richiesto dal Comune riguardo all'adeguamento dello stadio: "Nostra priorità non soddisfatta"

Stadio, la sindaca sta con l'Imolese: "Serve un cambio di passo da parte di Area Blu"
| Altro
N. Commenti 0

06/giugno/2019 - h. 19.35

IMOLA - Rammarico per come è stata seguita la vicenda dello stadio Romeo Neri e la necessità di un “cambio di passo" da parte di Area Blu. L'amministrazione comunale imolese parla per voce della sindaca, Manuela Sangiorgi, in un video pubblicato su Facebook in cui la prima cittadina usa parole molto dure verso la società che gestisce il verde pubblico e alcuni beni comunali come lo stadio dell'Imolese. La sindaca ha ricordato che la "massima priorità" all'Imolese sin dal due luglio scorso. "La gestione di Area Blu non è stata né efficace né efficiente, come si è visto nella vicenda del verde pubblico". Lo stadio "doveva essere adeguato". Domattina - 7 giugno - "ci sarà l'ennesimo incontro. Io auspico un cambio di passo da parte di Area Blu. Non sono più i tempi giusti per non ottemperare a quello che deve fare per contratto per conto dal Comune di Imola". Proprio ieri Sangiorgi ha annunciato il nuovo cda della società.