Forlì

Lutto alla Cisl Romagna, è scomparso l'attivista Ado Baralli

Aveva ricoperto vari incarichi dalla categoria dei tessili, per poi proseguire il suo percorso a livello confederale negli anni ottanta fino ad assumerne la guida come Segretario Generale

Lutto alla Cisl Romagna, è scomparso l'attivista Ado Baralli

fonte cisl romagna

| Altro
N. Commenti 0

11/luglio/2019 - h. 10.57

FORLÍ - La Cisl Romagna è triste nel dovere comunicare la scomparsa di Ado Baralli, attivista e dirigente di lungo corso della Cisl Forlivese il quale negli anni ha ricoperto vari incarichi dalla categoria dei tessili negli anni sessanta e settanta, per poi proseguire il suo percorso a livello Confederale negli anni ottanta fino ad assumerne la guida come Segretario Generale verso la fine di quel decennio.

Baralli - si legge nella nota della Cisl - si è sempre distinto per la sua umanità, per la capacità di mediazione, per il rispetto di ogni singola persona, è stato colui che ha portato la sede della Cisl di Forlì dove si trova tuttora in Piazza del Carmine. Per la Cisl è una grave scomparsa, con lui se ne va uno degli ultimi rappresentanti di una epoca lontana di un sindacato storico e romantico.

"Siamo vicini alla famiglia in questo triste momento e portiamo le nostre più sentite condoglianze" comunicano dalla Cisl.