Russi

Una piantagione di marijuana nel retro di casa: 57enne arrestato

L'accaduto a Russi. Aveva quasi due chili di "erba" già pronta per essere venduta

Una piantagione di marijuana nel retro di casa: 57enne arrestato
| Altro
N. Commenti 0

07/agosto/2019 - h. 16.10

RUSSI  - Aveva 16 piante di marijuana in giardino, la maggior parte delle quale alte fino a tre metri. Un 57enne lughese ma residente a Russi è stato arrestato dalla squadra mobile di Ravenna. La piantagione, sul retro dell'abitazione, è stata scoperta dalla polizia durante una perquisizione domiciliare eseguita perché l'uomo è stato trovato in possesso di 5,5 grammi di droga. In casa c'erano quasi due chili di marijuana (esattamente 1,980) già pronti alla vendita oltre oltre a materiale per il confezionamento ed il peso della droga. Aveva inoltre tre fucili risultati di proprietà del defunto padre dell’arrestato. Ora l'uomo è ai domiciliari, l'accusa è produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.