Forlì

Beatificazione di Benedetta Bianchi Porro: il Comune concede patrocinio e un contributo economico

Il 14 settembre la beatificazione, atteso un grande afflusso di pellegrini, tanto che la diocesi metterà una tensostruttura nei pressi del Duomo

Beatificazione di Benedetta Bianchi Porro: il Comune concede patrocinio e un contributo economico
| Altro
N. Commenti 0

21/agosto/2019 - h. 18.21

FORLì - Il Comune di Forlì ha concesso il patrocinio alla beatificazione di Benedetta Bianchi Porro. Il Comune darà inoltre un contributo di 1.200 euro per l'organizzazione del concerto che venerdì 13 settembre si terrà alla Chiesa del Carmine. Il concerto sarà tenuto dall'Ensemble Forum Livii, "Arie per Benedetta". Il giorno dopo - il 14 settembre alle 10.30 - in Duomo ci sarà la messa per la beatificazione e la sera, alle 20.45 a San Mercuriale, ci sarà il monologo sacro di Mauro Casadei Turroni Monti: "Benedetta, la sapienza del dolore".

Per il 14 settembre è previsto un grande afflusso di persone, tanto che la Diocesi ha ritenuto necessario l'allestimento di tensostrutture in piazza Ordelaffi e piazza del Duomo. L'amministrazione dal canto suo intende promuovere una serata divulgativa della vita della Beata rivolta a tutta la cittadinanza, che si terrà il 6 settembre nel salone comunale. Il Comune - secondo quanto si legge nella delibera di giunta - ritiene giustificato il patrocinio e il contributo economico perché la figura di Benedetta Bianchi Porro "riveste grande importanza per il territorio Forlivese essendo la Beata vissuta per lungo tempo nella nostra Città e avendo ivi lasciato profonde tracce della propria testimonianza".