Rimini

A soli 17 anni pesta la fidanzata, sua coetanea

Prima l'ha picchiata e le ha tirato i capelli e poi le ha sputato addosso. Denunciato un ragazzo ancora minorenne

A soli 17 anni pesta la fidanzata, sua coetanea
| Altro
N. Commenti 0

04/settembre/2019 - h. 17.23

RIMINI - Un riminese 17enne è stato denunciato dalla polizia per aver picchiato la sua fidanzata, coetanea. L'aggressione si è consumata nella serata del due settembre in spiaggia, poco prima delle 21. I due erano usciti con alcuni amici quando hanno cominciato a discutere, pare per motivi legati alla gelosia di lei. La discussione si è trasformata in una lite con lui che prima l'ha afferrata per i capelli poi le ha sputato addosso. Gli addetti alla vigilanza sono corsi, dopo aver sentito le urla, e hanno chiamato la polizia. La ragazza era in lacrime e paventata ed è stata portata al pronto soccorso. Inevitabile la denuncia al tribunale dei minori.