Forlì

Campanili illuminati, la curia: "Nessun accordo con il Comune"

La Curia: "Ai parroci interpellati è stata chiesta solo la disponibilità ad allestire le luci per il periodo natalizio con montaggio a carico dell’Amministrazione"

Campanili illuminati, la curia: "Nessun accordo con il Comune"
| Altro
N. Commenti 0

25/settembre/2019 - h. 15.35

FORLì - In merito alla illuminazione delle chiese e dei campanili da realizzarsi a carico della Amministrazione di Forlì nelle prossime feste natalizie, decisa  a maggioranza nel Consiglio comunale del 16 settembre 2019, la Diocesi precisa che non esiste alcun accordo a questo proposito preso con il Comune.

Il Vescovo, informato dell’iniziativa, ha lasciato la decisione ai singoli parroci che sono stati interpellati dall’Amministrazione e, alcuni, hanno dato la disponibilità all’installazione delle luci. Ai parroci interpellati è stata chiesta solo la disponibilità ad allestire le luci per il periodo natalizio con montaggio a carico dell’Amministrazione e pagamento della corrente elettrica a carico della parrocchia stessa. Nulla è stato detto riguardo al fatto che l’installazione delle luci sia permanente.

Il provvedimento ha destato forti polemiche tra l'amministrazione e l'opposizione, con il Partito Democratico sugli scudi e pronto a fare ricorso alla Corte dei Conti.